ATTUAZIONE MISURE N. 2-3-4 DGR N. X/6465 DEL 10/04/2017 “Interventi volti al contenimento dell’emergenza abitativa e al mantenimento dell’alloggio in locazione Anno 2017 (di concerto con l'Assessore Brianza)”

ATTUAZIONE MISURE N. 2-3-4 DGR N. X/6465 DEL 10/04/2017 “Interventi volti al contenimento dell’emergenza abitativa e al mantenimento dell’alloggio in locazione Anno 2017 (di concerto con l'Assessore Brianza)”

Finalità

I Comuni dell’Ambito n. 8, per il tramite della Comunità della Pianura Bresciana – Fondazione di Partecipazione hanno aderito al Piano di interventi di Regione Lombardia a sostegno delle famiglie per il mantenimento dell’abitazione in locazione volte al contenimento dell’emergenza abitativa, con l’attuazione delle misure 2-3-4 a sostegno delle famiglie con morosità incolpevole ridotta, che non abbiano uno sfratto in corso.

- MISURA 2 - volta ad alleviare il disagio delle famiglie che si trovano in situazione di morosità

incolpevole iniziale nel pagamento del canone di locazione, soprattutto a causa della crescente precarietà del lavoro o di precarie condizioni economiche derivanti da episodi imprevisti;

E’ prevista l’erogazione di un contributo a favore dei proprietari di alloggi concessi in locazione (dal Comune al proprietario), a condizione che lo stesso si impegni a non effettuare lo sfratto per almeno 12 mesi e sia disponibile a non aumentare il canone di locazione, con massimali di Contributo pari a:

-  fino a €   1.500 a alloggio/contratto

- fino a € 2.500 nel caso di disponibilità da parte del proprietario a modificare il canone in “concordato” o a rinegoziare a canone inferiore.

- MISURA 3 – volta a sostenere temporaneamente nuclei familiari che sono proprietari di alloggio “all’asta”, a seguito di pignoramento per mancato pagamento delle rate di mutuo, per nuove soluzioni abitative in locazione; -  fino a €   5,000 a alloggio/contratto

- MISURA 4 – volta a sostenere nuclei familiari per il mantenimento dell’alloggio in locazione, il cui reddito provenga esclusivamente da pensione, in grave disagio economico o in condizione di particolare vulnerabilità; - fino a €   1.500 a alloggio/contratto

Modalita’ di presentazione delle domande

Le domande dovranno essere presentate dal 11 settembre al 31 ottobre 2017 al Comune di Orzinuovi presso l’Ufficio Servizi Sociali

Caratteristiche dei nuclei familiari beneficiari e requisiti d’accesso

- residenza da almeno 5 anni in Regione Lombardia di almeno un membro del nucleo familiare;

- non essere titolari (né il richiedente né ciascun componente il nucleo familiare) di diritto di proprietà, usufrutto, uso o abitazione di altro immobile fruibile e adeguato alle esigenze del nucleo familiare;

- essere titolari di un contratto di locazione di unità immobiliare ad uso abitativo sul mercato privato, regolarmente registrato;

-  non essere sottoposti a procedure di rilascio dell’abitazione;

- essere in condizioni di morosità incolpevole (come definita dal D. 30 marzo 2016*) accertata in fase iniziale (inferiore a €  3.000,00)

- essere in possesso di Attestazione ISEE in corso di validità non superiore a:

- MISURA 2  € 15.000,00

- MISURA 3  € 26.000,00

- MISURA 4  € 15.000,00

Sono esclusi i soggetti titolari di contratti di affitto con patto di futura vendita

DOCUMENTAZIONE: - ISEE in corso di validità al momento della domanda – contratto di locazione – accordo tra le parti – coordinate IBAN

Ufficio competente: Ufficio Servizi Sociali Comune di Orzinuovi: servsociali@comune.orzinuovi.bs.it – Tel. 0309942344

AllegatoDimensione
BANDO EMERGENZA ABITATIVA.pdf1.2 MB
Tipologia: 
Avviso o Bando

Resta informato

Registrati su questo portale per ricevere le notifiche di pubblicazione dei nuovi contenuti (la newsletter "Notiziario Comunale").
Vai al Modulo di registrazione.